Area riservata

Anno 17 numero 33 – 17 settembre 2014

Scritto da
17 Settembre 2014

Agenzia settimanale – Anno 17 numero 32 ? mercoledì 10 settembre 2014
L’Agenzia Auser è un servizio d’informazione dell’Auser Nazionale.
Viene inviata via E-mail. E’ inoltre visibile sul sito internet www.auser.it

Dona Il tuo 5 per mille all?Auser per non dimenticarti degli anziani!  Metti la firma nella casella ?Volontariato? e scrivi il nostro codice fiscale 97321610582


AuserInforma


SAVE THE DATE! 22-23 OTTOBRE A PALERMO VII EDIZIONE DELLA FESTA DELLA CITTA? CHE APPRENDE
Si terrà a Palermo il 22 e 23 ottobre la settima edizione della Festa della Città che Apprende, manifestazione che Auser dedica all?apprendimento permanente.
?Il diritto di continuare a conoscere, un piacere per tutte le età?: questo il titolo dell?edizione di quest?anno, cui parteciperanno numerosi ospiti, tra cui Carla Cantone, segretario generale Spi Cgil  e Susanna Camusso, segretario generale Cgil.
Presto il programma completo.

VOGLIAMO UNA POLITICA DI CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE. L?APPELLO  DELL?AUSER AL PREMIER:  ?SI NOMINI AL PIU? PRESTO IL MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA?
La ?Convenzione di Istanbul?,  la convenzione sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica,  ha superato la soglia minima delle dieci ratifiche ed è entrata formalmente in vigore dallo scorso mese di agosto. Soddisfazione è stata espressa in una nota dal Comitato Direttivo Nazionale dell?Auser, riunito a Roma il 16 settembre 2014. Sono ora 13 i paesi che hanno ratificato la Convenzione: Albania, Andorra, Austria, Bosnia-Erzegovina, Danimarca, Francia, Italia, Montenegro, Portogallo, Serbia, Spagna, Svezia e Turchia.

La Convenzione di Istanbul è il primo strumento internazionale giuridicamente vincolante per gli

Stati in materia di violenza sulle donne e violenza domestica; contiene misure per la prevenzione

della violenza, la protezione delle vittime, ed i procedimenti penali per i colpevoli; definisce e

criminalizza le diverse forme di violenza contro le donne tra cui il matrimonio forzato, le mutilazioni dei genitali femminili, lo stalking, le violenze fisiche e psicologiche e la violenza sessuale.
?Se però da una parte vi è la soddisfazione di chi chiede in modo lecito una

progettualità legislativa straordinaria contro la violenza sessuale e di genere in modo da poter dare

il via a quegli impegni presi con la ratifica della Convenzione di Istanbul ? si legge nella nota-  dall?altra vi sono le associazioni, inclusa l’Auser, che denunciano il ritardo sugli impegni che la ratifica, fatta dal Governo Letta, prevede. Mancano ancora nel nostro Paese azioni sul versante della prevenzione, della protezione  e del sostegno delle vittime, del perseguimento dei colpevoli  e delle politiche integrate?. Le donne dell?Auser e tutta l?associazione rivolgono inoltre un appello al Premier Matteo Renzi affinché nomini al più presto il Ministro per le Pari Opportunità e venga dato a questo Dipartimento la dignità che merita.  ?Contro la violenza sulle donne il lavoro da fare è tanto ? conclude la nota-  e l?entrata in vigore della Convenzione di Istanbul ci dà la forza di chiedere che anche il nostro Paese si doti degli strumenti necessari a metterla in atto, soprattutto adesso che il semestre europeo  è a guida italiana.?

 

UN PASSO DI PACE. A FIRENZE IL 21 SETTEMBRE MANIFESTAZIONE DELLA RETE PER LA PACE
?Restiamo umani, facciamo sentire la nostra voce, mobilitiamo la società civile in Europa e in Medio Oriente contro le guerre, contro le stragi di civili e contro i mercanti di armi, contro le politiche che quelle guerre hanno favorito, legittimato e a volte promosso?. E? un passaggio dell?appello alla mobilitazione lanciato dalla Rete della Pace, Rete Disarmo, Sbilanciamoci, Tavolo interventi civili di pace che hanno promosso la manifestazione ?Facciamo insieme un passo di pace!? che si terrà a Firenze a Piazzale Michelangelo il prossimo 21 settembre dalle ore 11.00 alle 16.00. L?Auser, associazione fra le promotrici della Rete della Pace, sarà presente alla manifestazione con una nutrita delegazione di soci e volontari.
Le adesioni possono essere inviate all?indirizzo: passodipace@gmail.com  www.retedellapace.it

CREMONA.  SOTTOSCRITTA CONVENZIONE FRA AUSER E FESTA DEL TORRONE
L?Auser Nazionale, d?intesa con l?Auser di Cremona,  in occasione della Festa del Torrone che si terrà a Cremona dal 15 al 23 novembre 2014, ha sottoscritto una convenzione di carattere turistico culturale che permetterà ai soci e ai gruppi Auser di usufruire di vantaggiosi sconti e opportunità.
Presentando la tessera Auser, si avrà la possibilità di accedere al menù scontato nel ristorante Ristotorrone, di acquistare  ad un prezzo scontato le stecche di torrone presso lo Stand ufficiale della manifestazione, di partecipare alle visite guidate a tema gastronomico/culturale nella città storica sempre a prezzi scontati. Il pacchetto è rivolto ai singoli soci e ai gruppi Auser.
La convenzione è possibile scaricarla dal sito www.auser.it

 

BRESCIA. IL QUARTIERE COME BENE COMUNE, SECONDA FESTA DEL PROGETTO E DELLE ASSOCIAZIONI
Auser Brescia, Anffas, Acli San Polo e Uisp sono le associazioni che avevano dato vita al progetto ?Il quartiere come Bene Comune? di recupero dei quartieri San Polo e Sanpolino, un?esperienza di lavoro in rete, di condivisione, di coinvolgimento di tante realtà e persone che ha prodotto risultati straordinari. Sabato 20 e domenica 21 si terrà ai Laghetti Fipsas in via Serenissima  la seconda festa dedicata al progetto ed alle associazioni per sottolineare  che lo spirito che ha guidato i promotori si è allargato e consolidato nel tempo. La festa verrà dedicata al tema del continuare ad imparare. Sarà una due giorni molto fitta di appuntamenti con incontri, spazi gioco per i bambini, laboratori, esposizioni, musica e tanto altro. Una vera festa del quartiere e dei suoi abitanti.  Sabato 20 è prevista la partecipazione del presidente nazionale Auser Enzo Costa.
Per info: Adriana Mostarda Auser Brescia 348-5652361348-5652361.

 

BOLOGNA. L?AUSER CHE VERRA??L?Auser che verrà, dall?analisi dei bisogni alle nuove strategie per il futuro? è il titolo dell?iniziativa organizzata da Auser Bologna per il 18 settembre alle ore 9.00 presso la sala Conferenze Avis in via dell?Ospedale 20. Si parlerà di analisi dei bisogni, nuove strategie, formazione, people raising. Conclude i lavori il presidente nazionale Enzo Costa.

 

VIRUS EBOLA. AUSER MILANO E MICROCAMMINO ONLUS INSIEME PER LA POPOLAZIONE DELLA SIERRA LEONE
L?Auser Milano è da tempo impegnata in Sierra Leone, uno dei paesi più colpiti dal virus Ebola,  con il progetto di finanziamento solidale di due pozzi per l?acqua nel distretto di Yagala in partnership con l?associazione  Microcammino Onlus  presieduta da Peter Bayuku Konteh diventato Ministro del Turismo e della cultura del Governo della Sierra Leone. La diffusione del virus in quel paese,  ha posto delle nuove priorità come  il contenimento della diffusione dell?epidemia tra la popolazione. Il progetto Auser è stato quindi  necessariamente  modificato ed è diventato il sostegno materiale  all?opera  prevenzione per bloccare la diffusione del virus tra la popolazione rurale del distretto di Yagala.
Auser Milano con Microcammino Onlus,   sta valutando di mettere in cantiere eventi per la raccolta di fondi che servono per l?acquisto di materiale e auspica che:  associazioni, enti,  istituzioni facciano rete per meglio rispondere alle esigenze delle popolazioni africane  coinvolte dall?epidemia di Ebola.

 

CREMA.INAUGURATA  L?OFFICINA DELL?AIUTO
Auser Volontariato di Crema Onlus, con il contributo di Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus ed in collaborazione con il Comune di Crema, ha avviato un nuovo progetto: l? Officina dell?aiuto. Uno spazio dove  in modo volontario e gratuito si raccolgono, si aggiustano, si distribuiscono  a domicilio strumenti ortopedici ed ausili  medicali (carrozzine, grandi e piccole attrezzature, poltrone, letti speciali, ausili medicali ecc.) a disposizione di persone anziane che necessitano di tali supporti per disabilità, malattia, convalescenza, lunga degenza. Gli strumenti ortopedici e medicali saranno raccolti nella comunità cittadina, potranno anche essere donati da singoli cittadini e famiglie. I volontari di Auser li renderanno disponibili dopo una verifica tecnica del buono stato e una manutenzione adeguata.  L?Officina dell?aiuto è stata inaugurata con una iniziativa pubblica domenica 14 settembre.
Collaborano all?Officina dell?aiuto i volontari di Auser di Crema e della  Associazione Donatori Tempo Libero di Cremona. La sede dell?Officina dell?aiuto è stata messa a disposizione gratuitamente dal Comune di Crema e si trova in  Piazza Martiri per la Libertà n° 1 (presso stazione F.S. ex scalo merci)  26013 Crema. Per info e contatti  3452532761 oppure il numero verde del filo d?Argento 800-995988800-995988

 

il Giardino della Salute, UN DONO DI AUSER Imola sezione di Castel San Pietro T. e Osteria Grande
Venerdì 12 settembre  si è svolta l?inaugurazione di un piccolo angolo di verde dai tratti orientali, che è stato donato dall?Auser di Osteria Grande all?Ospedale di Castel San Pietro. Il giardino è stato denominato ?Della Salute? a voler indicare questo spazio come luogo di relax, pace e del sorriso per quanti si trovano presso la struttura ospedaliera che possono in questo modo dimenticare i problemi legati alla loro degenza e perdersi nei colori e nella vegetazione. All?inaugurazione erano presenti  l?Auser di Osteria Grande, la presidente dell?Auser di Imola  ,le autorità locali del Comune di Imola, il direttore distrettuale dell?Ausl, numerosi volontari Auser.
Fonte: Il Resto del Carlino L?Auser ha inoltre annunciato il potenziamento del progetto di accoglienza presso la struttura sanitaria: informazioni e orientamento ai cittadini, conferenze informative, iniziative di prevenzione. Sarà inoltre cura dei volontari Auser seguire la manutenzione del giardino
.

PIACENZA.  INDAGINE SUI BISOGNI EDUCATIVI DEGLI ADULTI, UNA INIZIATIVA AUSER E UNIVERSITA? CATTOLICA
Auser e università Cattolica, con il patrocinio del Comune, hanno organizzato un?indagine per capire i fabbisogni educativi degli adulti. Dal 22 settembre inizierà la somministrazione di un veloce questionario nei punti nevralgici di Piacenza: piazza Cavalli, via XX Settembre, piazza Duomo, il quartiere Farnesiana e tanti altri luoghi ad alta frequentazione. A somministrarlo saranno alcuni studenti della Cattolica riconoscibili grazie ai banchetti con le bandiere di Auser e di Università Cattolica. Il progetto è nato da Auser Piacenza, sotto la spinta del direttore responsabile Marco Marchetta e del direttore scientifico Giancarlo Sacchi. ?Nel nostro Comune non è mai stata fatta un?indagine di questo tipo e crediamo sia fondamentale per riuscire a capire quali sono i bisogni dell?età adulta ? hanno spiegato- i risultati dell?indagine ci permetteranno di modellare o incrementare i corsi che già proponiamo attraverso la nostra associazione di volontariato
Fonte:www.liberta.it

SAN GIMIGNANO (SI). NO ALLAVIOLENZA!Il prossimo 28 settembre alle ore 18.00 nella suggestiva cornice di Piazza Duomo a  San Gimignano (SI), si terrà la manifestazione ?No alla violenza!? promossa dall?Auser e dallo Spi Cgil.  E? passato un anno, da quando nel 2013  il sagrato del duomo veniva ricoperto con centinaia di scarpe rosse provenienti da tutta Italia, simbolo del femminicidio. Oggi, a ricordo di quella giornata, l?Auser e il sindacato dei pensionati si mobilitano nuovamente con una manifestazione per dire basta ad ogni tipo di violenza. Un grande striscione con la scritta No alla violenza verrà srotolato dall?alto della torre grossa.
 Per informazioni Auser attività Civiche  Via dei Fossi, 4 ? 53037 San Gimignano (SI) Tel. E Fax 0577/907288   sangimignano@auser.siena.it

UNA VALANGA DI INIZIATIVE PER L?AUTUNNO DELL?AUSER LECCO  DALLA GEOGRAFIA  ALLA FILOSOFIA ORIENTALE
La nuova stagione riparte ricca di iniziative con un calendario che spazia dalla geografia in collaborazione con il reparto di cardiologia riabilitativa dell?Ospedale di  Lecco, con una serie di incontri dal titolo ?Avventure di viaggio? che si terranno con cadenza mensile e ognuno si concentrerà su una destinazione diversa. A partire dal 6 ottobre  inizieranno gli incontri dedicati alla filosofia orientale, in tutto tre, che si focalizzeranno sui principi cardine e sul modo di vivere di quest?ultima. Dal 17 di ottobre, su grande richiesta  prosegue il ciclo di incontri mensili dal titolo ?il viaggio Variazione sul tema?, per poi  abbracciare dal 3 novembre le tecniche di armonia del Feng-shui. Per iscriversi alle iniziative  e avere ulteriori informazioni inviare una mail  a isania.bonacina@virgilio.it  oppure contattare la sede di Auser Lecco al numero 0341.216035.

AUSER INSIEME UNIVERSITA? POPOLARE DI CREMONA DA?  IL VIA ALLA NUOVA OFFERTA FORMATIVA 2014/15

Il 22 settembre si apriranno le iscrizioni per i nuovi corsi dell?Università Popolare di Cremona, dalle lezioni di informatica, alle lingue straniere, storia dell?arte, musica, ginnastica, una carrellata di attività all?insegna della socializzazione e del divertimento, cercando di incrementare il panorama formativo coinvolgendo sempre più persone nelle attività culturali e di svago. Per iscriversi occorre recarsi presso la sede Unipop in via Mantova 25 dalle ore 14.30 alle 18.00 tutti i lunedì, mercoledì e venerdì. Per visualizzare i corsi della nuova stagione accademica si può richiedere il nuovo libretto in formato pdf all?indirizzo unipop.cremona@auser.lombardia.it  oppure cliccando sul sito web www.auserattiva.it/sede/cremona .
Fonte: www.welfarenetwork.it

BRESCIA. COME ANTIDOTO ALLA CRISI ARRIVANO I ?BUONI LAVORO? GRAZIE ALL?ASSOCIAZIONE?DIGNITA? E LAVORO? INSIEME A CVS, ACLI, AUSER
 L?associazione ?Dignità e Lavoro? vuole dare una smossa alla situazione di precarietà e disoccupazione che stiamo vivendo, dando la possibilità a coloro che hanno capacità operative e che vivono situazioni di disagio economico  attraverso dei ?Buoni lavoro?, per un massimo di 6.600 euro lordi annui per ogni lavoratore. L?Associazione in questo progetto ha avuto il sostegno del Forum del Terzo Settore,  insieme a Cvs, Auser, Acli, Efal, Mcl e tante altre realtà del territorio bresciano. Da aprile sono stati impegnati 33.500 euro per occupare 12 persone, le richieste pervenute sinora sono state di 53 persone, le attività che vanno a ricoprire spaziano dalla tutela dei beni collettivi, alle attività di accompagnamento dei soggetti fragili, sino alle pulizie e al supporto nei centri anziani. Per informazioni e segnalazioni cliccare su www.dignitaelavoro.it  oppure contattare il numero 339.4481743.
Fonte: Milano Avvenire

AL CIRCOLO OLIVOLO DI VENEZIA TANTI CORSI PER CONTINUARE AD APPRENDERE
Un corso per imparare l?antica arte del merletto di Burano e del tombolo, un corso della pratica orientale di rilassamento Tai Chi-Chi Kung , corsi di ballo dal tradizionale valzer alle danze di gruppo , corsi di lingua francese per principianti, un breve corso di quattro incontro per scoprire i dietro le quinte del mondo dell?editoria. E? quanto offre il circolo culturale Auser Olivolo di Venezia per i mesi di settembre e ottobre. L?attività del circolo è ripresa il 15 settembre con una festa aperta a soci e amici.
Per info: Circolo Auser APS  Università Popolare dell’Età Libera Olivolo
Castello, San Francesco della Vigna 3048/930122 Venezia tel 3453791333
  circolo.olivolo@gmail.com    circolo.olivolo@auser.ve.it

MILANO. IL RICICLO DIVENTA ARTEUna mostra d?arte con materiali provenienti dal riuso e dal riciclo. E? quanto si propone l?iniziativa ?Riciclart? promossa da Auser Milano, Auser 19 Insieme Volontariato e Legambiente per presentare al pubblico come il riciclo può diventare creativo e dare una mano al pianeta. La mostra si terrà dal 28 settembre al 4 ottobre preso la ex chiesetta di Villa Scheibler di Quarto Oggiaro. Inaugurazione domenica 28 settembre alle ore 15.30.

BOTTICINO MATTINA (BS).  FESTA DELL?ACCOGLIENZA
Dopo la bella Festa dell?Accoglienza organizzata dall?Auser domenica 14 settembre con musica, convivialità ed esposizioni, prosegue l?attività culturale  dell?Auser di Botticino Mattina che ha sede a  Villa Labus. Il prossimo 18 settembre alle ore 18 si svolgerà un aperitivo con i giovani e la presentazione del libro ?Edimburgh con l?accento sulla s? di Giulia Zilioli.
Per info: Auser Villa Labus – Lascito Balduzzi ? via Cave 74 ? Botticino Mattina www.auserbotticino.it ? villalabus@libero.it

VERONA.  SALUTE DONNA, UN PROGETTO PER INFORMARE E DISCUTERE
?Salute donna.  il corpo che cambia starci bene e custodire la salute? è la nuova iniziativa dedicata al benessere e all?invecchiamento attivo tutto al femminile, messo in campo da Auser Verona insieme al coordinamento donne dello Spi Cgil ed in collaborazione con il Comune e la Asl. Il progetto  verrà presentato il  19 settembre con un convegno sugli stili di vita e la prevenzione e  prevede un mese di appuntamenti, laboratori, incontri su temi quali la menopausa, l?osteoporosi, le incontinenze e la sessualità nella terza età.

 

UN NUOVO STEP  PER AIUTARE I PIU? DEBOLI  CON ?LA SOLIDARIETA? E? IL FILO CHE UNISCE? INSIEME ALL?AUSER DI  TERNI
L?Auser di Terni ha annunciato la partenza di una nuova iniziativa ?La solidarietà è il filo che unisce?, si tratta  di un punto di ascolto telefonico che affiancherà le attività già svolte dai servizi pubblici grazie a un gruppo di volontari che si occuperanno di diverse mansioni dal segretariato sociale, al servizio di accompagnamento ai servizi pubblici e privati, al trasporto protetto per persone non autosufficienti, al supporto a famiglie che hanno anziani con fragilità ect? Un progetto che per ora sarà attivo solo nei comuni di Terni e Arrone. L?iniziativa  è stata resa possibile grazie alla rete solidale  che si creata nel territorio insieme all?Associazione i Paglicci, ArciSolidarietà, e Azienda Speciale farmacie comunali. Per maggiori informazioni  chiamare  lo 0744-8149570744-814957noppure il numero verde nazionale di Auser 800.995.988800.995.988.
Fonte: Il Corriere dell?Umbria

L?AQUILA. AUSER , MISERCORDIA E CROCE BIANCA ATTIVANO  UN SERVIZIO A CHIAMATA PER IL TRASPORTO DI OVER 65 E DISABILI
Il capoluogo di provincia abruzzese  in collaborazione  con l?Istituzione  Centro Servizi anziani e grazie al coinvolgimento delle associazioni  di  Auser Volontariato Provinciale, Croce Bianca e Confraternita di Misericordia dell?Aquila ha realizzato un servizio a chiamata per il trasporto protetto di tutti gli over 65  autosufficienti o con disabilità, che vivono soli o non ma che rientrino nei limiti Isee di 7000 euro per la persona sola e 15mila per nucleo familiare. Il servizio  si potrà utilizzare per recarsi in ospedale a fare check up, o per prelievi, ma anche per andare a fare la spesa, accedere ai luoghi socializzazione o per svolgere mansioni quotidiane come pagare bollette ect.. Per accedere al servizio è necessario inoltrare  la domanda all?Istituzione Centro Servizi Anziani con la specifica modulistica disponibile presso la sede in Via Colle Capo Croce 1, dal lun. al ven. dalle ore 9 alle 13 e il martedì e il giovedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 18. Per coloro che sono impossibilitati a recarsi presso la sede  possono contattare lo 0862-4017600862-401760.
Fonte:  Il Centro

LA SPEZIA.TUTTI A SCUOLA INSIEME AI ?NONNI CIVICI? DI AUSER,ANTEAS E ADAIl 15 settembre in contemporanea all?apertura dell?anno scolastico,in collaborazione con il comando degli agenti della Polizia Municipale riparte il tradizionale servizio  dei ?Nonni Civici? delle associazioni Auser, Anteas e Ada, che durante tutto l?anno scolastico si occuperanno dei servizi di monitoraggio e viabilità nei pressi delle scuole.  Gli istituti che godranno della ?supervisione? da parte dei ?Nonni Civici? sono 12, così come 12 è il numero di volontari coinvolti nel progetto. Un servizio fondamentale per la comunità che assicura la salvaguardia degli alunni e il corretto deflusso nelle vicinanze degli istituti scolastici.

UN?INIZIATIVA AZZECCATA: GRANDE PARTECIPAZIONE AL MINI GREST DELL?AUSER DI CREMONA INSIEME AL CIRCOLO DI CAMISANO
Un? esperimento ben riuscito quello  dell?Auser territoriale di Cremona che per quest?estate ha organizzato in collaborazione con l?Auser di Camisano, un mini grest (gruppo estivo) per 24 bambini e ragazzi tra i 2 e gli 11 anni residenti nella zona. Un?iniziativa che ha coinvolto anche il Comune di Camisano che gratuitamente ha  dato la disponibilità per l?uso dei locali della scuola primaria, dove si sono svolte le numerose attività ricreative ed educative per un periodo di 8 settimane. Il programma formativo è stato realizzato interamente da collaboratori Auser, con attività di durata giornaliera e con la possibilità di usufruire anche di un servizio mensa. Per poter accedere al mini grest l?unico requisito richiesto è stato quello di avere almeno un genitore iscritto all?Auser. Un?iniziativa sperimentale che ha dato i suoi frutti: grande partecipazione e coinvolgimento  per la comunità cremonese con l?auspicio di poter ripetere l?esperienza per il prossimo anno.
Fonte: www.Welfarenetwork.itcremona

CHIAVENNA.  AUSER,ANTEAS E ADA HANNO PRESENTATO IL NUOVO PROGRAMMA DI ATTIVITA?MOTORIA
Il 22 settembre riparte il ciclo di incontri  per le camminate in montagna, promossi da Auser, Anteas e Ada con il primo percorso che va da Santa Croce di Piuro a Giavera di  Villa di Chiavenna, per proseguire ogni lunedì sino al 13 ottobre, e per il 20 c?è la castagnata nel  Giardino della Società Operai. Il 27 ottobre si riparte con  la camminata che va da Novate Mezzola alla Verceia. Per informazioni è possibile contattare Graziella Zuccoli al 333.2577890.
Fonte: La Provincia  di Sondrio

NUOVA STAGIONE DI CORSI E NOVITA? PER IL CIRCOLO AUSER DI CESENA(FC)L?Auser di Cesena inaugura la nuova stagione di corsi e attività formative che vanno dalla cucina, alla ginnastica dolce al corso di potenziamento della memoria e capacità relazionali. Una vera e propria news è il corso di yoga, inserito per favorire la distensione e la serenità interiore, e non solo, anche per incrementare l?equilibrio tra corpo e mente. La prima lezione gratuita si svolgerà il 1 ottobre alle ore 16.45 presso la sede  di  Auser Cesena.

LERICI (SP). NASCE UNA NUOVA UNIAUSER
Nasce a Lerici (SP) una nuova UniAuser: una università senza limiti di  età, con incontri-lezioni accademici per sviluppare cultura e  partecipazione, valorizzando la scoperta del territorio.
Tutti docenti sono stati chiamati a formulare un programma  pluriennale; ci saranno incontri su musica, film, scacchi, cucina della  tradizione, interattività con le varie associazioni presenti nel
territorio e con gli assessorati Cultura e Ambiente. La sede dei corsi è il salone Auser di via Gerini.
Per informazioni: www.auserlerici.it/uniauser/

 


Dal sindacato

LEGALITA?, LA NUOVA CAMPAGNA DELLA CGIL
Se si vuole cambiare il Paese la legalità è la precondizione. Se si agisse sul terreno dell’evasione fiscale e della corruzione si potrebbero trovare le risorse necessarie per gli investimenti e il lavoro”. Queste le parole del segretario generale della Cgil Susanna Camusso, che con la segretaria confederale Gianna Fracassi, ha presentato una nuova campagna del sindacato di corso d’Italia: ‘Legalità, una svolta per tutte’. Una campagna strettamente collegata a quella per il lavoro, “priorità assoluta per il Paese”, perchè l’illegalità “costituisce una zavorra per lo sviluppo e per il futuro: la corruzione costa 60 miliardi di euro l’anno, l’evasione 135, e il fatturato complessivo delle mafie è vicino ai 200 miliardi”, come ha sostenuto Fracassi. A due anni dalla passata campagna sui temi della legalità economica, la Cgil rilancia il suo impegno su questo fronte, mettendo in campo due ordini di iniziative. Da un lato una serie di appuntamenti di carattere nazionale incentrati sulle macro-aree di intervento su cui si focalizzano le proposte della confederazione: regolamentazione del sistema degli appalti e misure contro la corruzione, lotta alla criminalità organizzata e contrasto dell’evasione. Dall’altro lato l’avvio di un vero e proprio ‘Viaggio della legalità’, che partirà il prossimo 27 ottobre da Milano per poi attraversare l’intera penisola.

 


Anziani e dintorni


MILANO. Capire e rispondere ai comportamenti del malato di Alzheimer

In occasione della XXI Giornata Mondiale Alzheimer, la Federazione Alzheimer Italia, in collaborazione con ASP Golgi-Redaelli, Fondazione Golgi Cenci e UNAMSI (Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione) organizza sabato 20 settembre 2014, dalle ore 9 alle 17, a Milano (presso la Sala Alessi di Palazzo Marino, piazza della Scala 2), il convegno scientifico in chiave divulgativa ?Capire e rispondere ai comportamenti del malato di Alzheimer?.

Con ingresso libero e gratuito, il convegno è rivolto ai familiari dei malati di Alzheimer, agli operatori del settore e a tutti coloro che desiderano conoscere e capire la malattia di Alzheimer, e cosa significa  affrontare e gestire la vita a fianco di una persona malata.

È consigliato confermare la presenza: tel. 02-80976702-809767, info@alzheimer.it

IL PATROCINIO DELL?AUSER AL FESTIVAL DELLA SALUTE DI VIAREGGIO
L?Auser Nazionale ha concesso il suo patrocinio gratuito alla  VII edizione del Festival della Salute, l?appuntamento nazionale dedicato alla salute ed al benessere  che si terrà a Viareggio dal 25 al 28 settembre 2014. L?evento è organizzato da Goodlink e promosso dalla Azienda USL 12 di Viareggio in collaborazione con la Regione Toscana e gode dell?Alto Patronato del Presidente della Repubblica e del patrocinio della Commissione Europea fin dalle sue prime edizioni.   Il programma è molto nutrito con incontri, seminari, workshop, presentazioni di libri, lezioni e laboratori dedicati ai ragazzi delle scuole,  divulgazione: incontri, seminari, workshop, presentazione di libri rivolti al pubblico; attività di prevenzione e informazione.
Per maggiori info: www.festivaldellasalute.com.

Né vecchi, né giovani: cittadini?. A Firenze torna il Festival delle generazioniChe futuro per i giovani, che futuro per le persone anziane? Sarà questo il tema al centro del Festival delle generazioni, che torna a Firenze dal 2 al 4 ottobre. Una tre giorni di eventi e appuntamenti, con 180 protagonisti che animeranno le 10 sezioni previste. La discussione attraverserà la politica, le tematiche sociali, il mondo della cultura e dell’economia per capire quali saranno i bisogni futuri e i consumi di queste persone. L’evento, organizzato dalla Fnp Cisl, è nato due anni fa con l?ambizione di essere un centro di un dialogo intergenerazionale su tematiche legate al mondo giovanile cosi come gli anziani. Banditi i classici convegni, l?intento è di dar vita ad un festival vero e proprio, dove alla fine dei tre giorni non sono previsti premi, ma la consapevolezza di aver contribuito a far riflettere quanti parteciperanno. Tante le iniziative previste che verranno spalmate su vari luoghi del centro di Firenze, tra musica, la parola intesa come confronto tra idee, ma anche letture di autori noti e meno noti, mostre, teatro, laboratori. Tra gli eventi: un focus sulla “Twitteratura”, ovvero come raccontare la storia su Twitter, con Paolo Costa, Edoardo Montenegro e Pierluigi Vaccaneo; un approfondimento sul paesaggio italiano dal titolo “Petrolio tricolore”, con Alessandro Cecchi Paone, Chiara Segrè e Andrea Pancani e una tavola rotonda sull’Europa, che vedrà tra i protagonisti Raffaele Bonanni, Giorgia Meloni, Simona Bonafè e Antonio Tajani. Diversi saranno poi i laboratori, come “Le parole per dirlo”, organizzato da Marco Stancati, in cui si rifletterà sull’uso delle parole nell’informazione della società

 


Associazionismo Volontariato Terzo Settore


TORINO. FORUM INTERNAZIONALE PAOLO FREIRE
D​al 17 al 20 settembre a Torino presso la sede del Gruppo Abele si terrà il 9° Forum Internazionale Paulo Freire, promosso dall? Istituto Paulo Freire Italia e dal Gruppo Abele. Quattro giornate di dialogo tra ricercatori, operatori sociali, educatori e animatori, gruppi di cittadini attivi, studenti universitari​ che mostrano l’attualità di un modello educativo, quello del pedagogista brasiliano scomparso nel 1997, che resiste ancora oggi come salutare provocazione al “pensiero unico”: educazione non come trasferimento di conoscenza, ma come strumento per dare la possibilità di produrla o costruirla.
Programma dettagliato, iscrizioni e aggiornamenti sul sito dell’Istituto Paulo Freire Italia
Accrediti stampa: 331/5753866331/5753866 (Manuela Battista)

 
 
Agenzia d’Informazione a cura dell?Ufficio Stampa Auser
Nazionale Via Nizza 154 00198 Roma tel. 06/8440772506/84407725 fax 06/8440.7777
E-mail ufficiostampa@auser.it Sito internet: www.auser.it
Categorie articolo:
Agenzia d'informazione AUSER

I commenti sono chiusi