Area riservata

Il successo dei corsi di ginnastica mentale in Auser Insieme Canturium

Scritto da
20 Maggio 2020

di Bruno Trova, Presidente Università Popolare Auser di Cantù

Dal 2019 Auser Cantù ha preso accordi con la dottoressa Manuela Giambanco (associazione ASSOMENSANA), Psicologa clinica, Brain Trainer con oltre 20 anni di esperienza nel campo della neuropsicologia adulta per tenere corsi di ginnastica  mentale. 

Questi incontri sono fondati su ricerche scientifiche sulle neurotrofine, sulla convinzione che l’invecchiamento non è portatore di malattia, e che a preoccuparsi dell’elasticità cerebrale devono essere anche gli anziani. 

Essi offrono programmi di stimolazione cognitiva ; una vera e propria Ginnastica Mentale che potenzia le funzioni cognitive a tutte le età e rende le aree cerebrali agili e flessibili, migliorando notevolmente le prestazioni mentali

In sintesi gli obiettivi sono  :

  • Prevenire l’invecchiamento mentale;
  • Stimolare le funzioni cognitive;
  • Favorire la socializzazione.
  • Educare all’uso corretto delle abilità cognitive.

I contenuti del corso  sono basati su esercizi, carta matita, che non richiedono una cultura specifica e stimolano una moltitudine di funzioni: memoria, attenzione, concentrazione, logica, ragionamento, calcolo, creatività, immaginazione, orientamento spaziale e temporale, prassia ideomotoria, fluidità verbale, velocità di riflessi ecc. molto più di quanto normalmente viene utilizzato anche facendo un lavoro intellettualmente stimolante.

Il tutto corredato dalle costanti spiegazioni teoriche sulle funzioni cerebrali e suggerimenti su  quali stili di vita adottare per favorire lo sviluppo cognitivo, riferiti all’alimentazione, attività fisica, coinvolgimento sociale ecc.

Vengono anche eseguite puntuali verifiche su l’efficacia dell’intervento e (“compiti a casa”) per continuare l’allenamento durante la settimana

Il corso ha ottenuto un successo importante, obbligando l’ associazione prima a duplicare e poi a quintuplicare nel 2020 l’offerta formativa, ed ha costituito un reale apporto  all’ invecchiamento attivo e  alla lotta contro la solitudine contribuendo a stabilire un positivo ambiente  e anche divertenti relazioni sociali.

L’attività dell’Università Popolare Auser di Cantù si amplia velocemente inserendo corsi di lingue estere, Filosofia, Psicologia, Arte, Medicina, Musica , astronomia e vari altri soggetti.

Nel 2015, raggiunti ormai un livello qualitativo e quantitativo notevole, ottiene il “bollino blu” delle Università Popolari Auser.

Negli ultimi 10 anni, grazie al notevole sforzo dei volontari addetti,  si sono tenuti 350 corsi con oltre 6700 partecipanti.

Il tutto ha contribuito al raddoppio dei soci ( fino ai 620 attuali) ed ha anche aiutato  a sostenere le significative attività di servizi alla persona dell’ALA canturina (oltre 11500 servizi e 165000 km di accompagnamenti nel 2019).

Negli anni più recenti  si è attuata un’ulteriore diversificazione dei soggetti trattati inserendo corsi di giardinaggio, finanza.

 

 

 

Categorie articolo:
AttivaMente

Comments

  • OTTIMO, NON CONOSCEVO QUESTA ATTIVITA’. POTRESTE MANDARMI DEL MATERIALE INFORMATIVO SULLO SVOLGOMENTO DEI CORSI? POTREMMO ANCHE PENSARE DI PROGRAMMARLI QUA ALL’AUSER DI LOVERE-COMPRENSORIO DELL’AUSER VALCAMONICA.

    STRAZZERI CARMELO 21 Maggio 2020 15:26 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *