Area riservata

5 per mille: bene il reintegro dei fondi, ma ora si punti alla stabilizzazione

Scritto da
22 Dicembre 2010

?Non è possibile che le associazioni ogni anno, siano costrette ad attendere fino all?ultimo?

Dichiarazione di Michele Mangano, Presidente nazionale Auser

La decisione assunta dal Consiglio dei Ministri di ripristinare nel decreto Mille Proroghe il finanziamento del 5×1000, seppure con il vincolo di destinare 100 milioni alla ricerca ed all?assistenza per i malati di Sla, settori sui quali sarebbe stato necessario ed opportuno trovare uno specifico ed adeguato finanziamento, rappresenta un atto di attenzione e sensibilità verso le associazioni di volontariato e dà una risposta positiva alla richiesta avanzata dal Forum del Terzo Settore con l?iniziativa di protesta del 16 dicembre.

Sarebbe auspicabile evitare per il futuro il ripetersi dell?incertezza del finanziamento, stabilizzando definitivamente con un provvedimento legislativo questo importante strumento di sussidiarietà fiscale che aiuta le associazioni del volontariato a programmare e realizzare con maggiore continuità ed efficacia il loro intervento nelle comunità ed a favore dei soggetti più deboli della società.

Categorie articolo:
Comunicati stampa

I commenti sono chiusi

MENU