Area riservata

Dedichiamo l’8 marzo alle donne ucraine

Scritto da
8 Marzo 2022

Dichiarazione del  presidente nazionale Domenico Pantaleo: “Migliaia di donne ucraine passeranno questa giornata fuggendo le bombe, dedichiamo questo 8 marzo a loro”

In questo  8 marzo 2022, proprio in questo momento, migliaia di donne in Ucraina sono in fuga  dalla propria casa, dagli orrori della guerra. Cercano riparo dalle bombe, cercano un rifugio per sopravvivere e andare avanti. Così passeranno la Giornata internazionale della donna. Per questo pensiamo che questo 8 marzo 2022 vada dedicato a loro, alle donne ucraine, a quelle che fuggono, a quelle che hanno deciso di restare , a  quelle che non ce l’hanno fatta. A quelle che vivono e lavorano nel nostro paese, molte delle quali sono nelle nostre case come assistenti familiari e che vivono giorni di angoscia per i loro cari lontani.
Dedichiamo l’8 marzo 2022 alle operatrici di pace, alle volontarie delle tante organizzazioni umanitarie che sono impegnate in prima linea nell’accoglienza e nel dare sostegno.  E’ un abbraccio virtuale, un segno di vicinanza e di solidarietà.
Tacciano le armi e avanzi la pace.

Tags:
·
Categorie articolo:
Comunicati stampa · Notizie

I commenti sono chiusi

MENU