Area riservata

Ennesimo incidente sul lavoro a Suviana. Fermiamo la strage!

Scritto da
10 Aprile 2024

Dichiarazione del presidente nazionale Auser Domenico Pantaleo

A Suviana si è consumata una ennesima strage sul lavoro con il tragico bilancio di tre morti, quattro dispersi oltre a molti feriti. Altre vite spezzate da un modello economico, produttivo sociale che considera la sicurezza sul lavoro un costo!
Ogni giorno muoiono sul lavoro in media tre persone nell’assenza di controlli. Non basta più la retorica e tantomeno le frasi di circostanza ogni volta che si verificano simili tragedie.
In realtà prevalgono sempre gli interessi economici sulla vita dei lavoratori. La salute e la sicurezza devono essere assunti come il vincolo per fare impresa rafforzando le attività di vigilanza e prevenzione.
Le scelte politiche del Governo sono del tutto insufficienti a contrastare una vera e propria catena di omicidi nei luoghi di lavoro. Adesso basta. La rete Auser sostiene lo sciopero generale di giovedì 11 aprile e la manifestazione nazionale di sabato 20 indette da CGIL e UIL e invita tutte le strutture a partecipare alle iniziative territoriali e a quella nazionale a Roma.

Categorie articolo:
Comunicati stampa · Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU