Area riservata

A Piacenza un nuovo servizio di trasporto sociale

Scritto da
4 Aprile 2012
Prende il via a Piacenza un nuovo servizio di trasporto sociale, mirato a rispondere a piccoli e grandi problemi di mobilità degli anziani piacentini. D’ora in poi basterà chiamare il Filo D’Argento dell’Auser di Piacenza (0523/32.07.05) per organizzare la visita ad un amico, ad un parente, o per essere accompagnati a sbrigare pratiche negli uffici, esami sanitari, per andare in chiesa o per partecipare ad iniziative ricreative o culturali.
“Anche l’anno scorso abbiamo fatto circa 200 di questi cosiddetti trasporti sociali nel solo Comune di Piacenza ma solo grazie alla disponibilità dei mezzi privati dei nostri magnifici volontari – ha spiegato il presidente Auser provinciale Sergio Danese – Ora grazie al nuovo furgone acquistato da Auser possiamo offrire un servizio strutturato, con standard di sicurezza massimi grazie ad un autista formato e ad un accompagnatore, entrambi volontari, e ancora una volta gratuito”.
Per informazioni: Auser Piacenza, www.auserpiacenza.it
Categorie articolo:
Notizie

I commenti sono chiusi