Area riservata

Auser e Actimel “Più forti insieme”. Presentato il nuovo progetto che diventa nazionale. Il calciatore Leonardo Bonucci ambassador dell’iniziativa

Scritto da
14 Novembre 2022

Actimel, marchio di Danone, è di nuovo insieme ad Auser. Dopo il successo della scorsa edizione del progetto “Più forti insieme” che ha consentito nella sola Lombardia, durante l’emergenza sanitaria, di effettuare più di 4.000 accompagnamenti protetti, quest’anno la collaborazione si estende – oltre alla Lombardia – anche alla Sicilia e Abruzzo, per essere maggiormente a supporto dei più fragili sul territorio.

L’iniziativa è stata presentata venerdì 11 novembre da Lecco, dalla sede Auser di Corso Monte Santo, presenti, oltre ai volontari Auser, anche i dipendenti Actimel-Danone per dare il via nuovamente ad una partnership che ha contribuito ad aiutare gli anziani fragili del territorio. Ambassador dell’iniziativa il calciatore della Juventus e capitano della Nazionale, Leonardo Bonucci, che ha accompagnato personalmente ai centri vaccinali alcuni anziani e ha ricevuto la tessera Auser. “Sono orgoglioso di poter contribuire a questa importante campagna in collaborazione con Actimel e Auser di aiuto agli anziani fragili per le vaccinazioni – ha dichiarato Leonardo Bonucci –. Ho sperimentato in prima persona l’importanza di dare un aiuto concreto a queste persone. Non ci rendiamo mai abbastanza conto di quante energie e quanti servizi la nostra società ha bisogno nel quotidiano. Ognuno di noi può contribuire, con pochi e semplici gesti, a non far sentire sole le persone più anziane. Con grande entusiasmo parteciperò e seguirò la raccolta fondi lanciata da Actimel con l’obiettivo di poter davvero aiutare Auser nel ricevere un pulmino per i loro accompagnamenti”.

In partnership con la piattaforma di crowdfunding GoFundMe verrà lanciata una raccolta fondi – a cui tutti potranno partecipare e contribuire donando una piccola cifra – per l’acquisto di un pulmino che verrà donato ad Auser per garantire gli accompagnamenti degli anziani fragili durante tutto l’anno.
Leonardo Bonucci oltre a sostenere il progetto attraverso i suoi canali social – contribuirà alla raccolta fondi mettendo in palio alcune sue magliette di gioco e palloni.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU