Area riservata

Basta stragi sul lavoro. Auser sostiene la mobilitazione di Cgil-Cisl-Uil Toscana

Scritto da
16 Febbraio 2024

«A Firenze si è consumata un’ennesima strage di lavoratori. Non bastano più le solite ipocrite dichiarazioni, mentre in questi anni si è fatto poco o nulla per garantire la sicurezza sui posti di lavoro».

Lo dice il presidente nazionale Auser Domenico Pantaleo dopo il crollo che si è verificato questa mattina nel cantiere di via Mariti a Firenze, dove è in corso la costruzione di un supermercato.

«La sicurezza sui luoghi di lavoro deve essere una priorità. Bisogna porre fine a questo interminabile elenco di tragedie: basta stragi sui luoghi di lavoro».

Auser sostiene lo sciopero generale per le ultime due ore di turno indetto da Cgil-Cisl-Uil Toscana.

Categorie articolo:
Notizie

I commenti sono chiusi

MENU