Area riservata

Innocent Italia dona 11.000 euro ad Auser Lombardia grazie all’iniziativa solidale “Tanto di cappellino”

Scritto da
21 Aprile 2021

Innocent brand leader in Europa nella produzione di succhi di frutta freschi e smoothie 100% naturali, con la terza edizione italiana dell’iniziativa solidale Tanto di Cappellino ha donato ad Auser Lombardia 11.000 euro pari a ben 55.453 cappellini di lana venduti (realizzati a mano).
Vestendo i suoi smoothie con i vivaci copricapi, innocent, infatti, non solo ha rallegrato le corsie dei supermercati (e le Instagram stories dei più creativi!), ma ha raccolto fondi in favore di Auser Lombardia
Per siglare la donazione, il team di innocent ha consegnato un maxi assegno a Lella Brambilla, presidente di Auser Regionale Lombardia.
“Tanto Di Cappellino è una campagna veramente benefica da molti punti di vista – dice Lella Brambilla – c’è il fattore della donazione, certo, che aiuterà Auser a rafforzare ulteriormente alcuni servizi essenziali e a rispondere a nuove esigenze emerse durante la pandemia. Il secondo beneficio è la dimostrazione che la responsabilità d’impresa declinata nella collaborazione con il no profit porta vantaggi significativi per tutta la cittadinanza, il ritorno sociale sull’investimento è enorme. Il terzo punto è il valore aggiunto dello sferruzzo: è terapeutico, aiuta mani e mente a stare in esercizio a ogni età e ha un potere calmante. Durante il lockdown, realizzare cappellini ha portato allegria e motivazione in molte case e centinaia di persone hanno creato nuove relazioni sane di amicizia, grazie ai gruppi di Facebook e WhatsApp dedicati alla campagna Tanto Di Cappellino”.
La donazione verrà utilizzata da Auser Lombardia per le attività a sostegno degli anziani soli, di cui Auser si prende cura ogni giorno, in particolare per il potenziamento tecnologico della telefonia sociale e per il supporto alle iniziative di consegna di pasti, spesa e farmaci a domicilio.

Categorie articolo:
Notizie

I commenti sono chiusi