Area riservata

Portoferraio (LI), gli orti sociali Auser all’Isola d’Elba con i ragazzi delle scuole

Scritto da
6 Settembre 2021

E’ stata approvata la convenzione stipulata fra i volontari dell’Auser e l’amministrazione comunale di Portoferraio (LI) per “gli interventi di cura, manutenzione ambientale e attività ludico-culturali” nella sede del Carburo e presso il complesso Orti ad Albereto. Gli orti sociali sono composti da 26 appezzamenti di circa 25 metri quadrati ciascuno. Di questi due sono riservati alla scuola primaria e secondaria. Il 5 per cento resta a disposizione del comune per progetti o protocolli sociali. Ne consegue che gli orti riservati sono 7 e 19 da assegnare a cittadini che ne facciano richiesta. Pertanto il Comune affida in gestione all’associazione Auser i 7 orti riservati a scuole o a progetti in ambito sociale. «L’associazione di volontari – si legge nell’accordo di gestione – sosterrà e aiuterà con i propri sostenitori gli studenti e i soggetti disabili o fragili, coinvolti nei progetti concorrendo a creare un clima di collaborazione anche intergenerazionale all’interno del comune percorso culturale di recupero delle conoscenze connesse alla ruralità, di sensibilità ambientale e di sani stili di vita».

Fonte: Il Tirreno

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *