Area riservata

SMS, il progetto di Fondazione con il Sud che in Basilicata sta cambiando la vita di molte persone anziane

Scritto da
16 Gennaio 2024

Cinque auto nuove di zecca saranno a disposizione degli anziani, soprattutto quelli soli e più fragili, che vivono nelle aree interne del sud della Basilicata, la Val d’Agri, il Marmo Melandro, l’area Metropolitana di Potenza, il Vulture. Zone bellissime dal punto di vista storico e paesaggistico ma quasi del tutto prive di collegamenti e con ospedali e servizi essenziali lontani e difficili da raggiungere.  Zone dove fare una visita, affrontare un ciclo di cure o semplicemente incontrare le persone, diventa una fatica immane per l’assenza del trasporto pubblico.
Il cuore del progetto SMS Sostenibilità Mobilità Sociale, sostenuto da Fondazione con il Sud,  Auser Rivello capofila, interviene proprio per affrontare il problema della mobilità e del rischio isolamento che tante ricadute ha sulla qualità della vita delle persone.
11 i comuni coinvolti, circa 60 i volontari autisti dell’Auser e centinaia di anziani che da questo momento in poi saranno meno isolati. Si chiama uno dei numeri indicati sulle brochure distribuite ovunque, si prenota il trasporto e il gioco è fatto. Il tutto gratuitamente. “Questo progetto aiuterà a cambiare in meglio il nostro territorio – ci racconta Antonio Manfredelli di Auser Rivello – al momento stiamo accompagnando tanti anziani per visite, controlli medici, sedute di fisioterapia, ma contiamo presto di cominciare a fare visite culturali e incontri ricreativi nei centri sociali”. Il progetto durerà fino a marzo 2025.

Per informazioni

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU