Area riservata

Una rete di nonni e nonne di comunità a contrasto della povertà educativa

Scritto da
23 Settembre 2021

Evento conclusivo del progetto promosso e finanziato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini”

Roma 28 settembre 2021
Centro Congressi Frentani ore 9.30 – 13.30

Nonna Lola ha quasi 80 anni e ha raccontato ai bambini tante storie che loro ascoltavano incantati. C’è nonno Gaetano con le sue costruzioni, Emidio il nonno contadino. Sono solo alcuni dei circa 300 “nonni e nonne di comunità” – volontari Auser – che da oltre tre anni hanno messo tempo, affetto ed esperienza a disposizione di 1200 famiglie fragili e dalle vite complicate seguendo circa 500 bambini da zero a 3 anni. Li hanno fatti giocare dando sfogo alla creatività, hanno raccontato storie, li hanno accompagnati in piscina, hanno fatto con loro passeggiate, laboratori, hanno impastato insieme il pane e la pizza. E tanto altro ancora. Durante il lockdown hanno continuato a far sentire la loro vicinanza in tutti i modi possibili. E’ il cuore del progetto “I nonni come fattore di potenziamento della comunità educante a sostegno delle fragilità genitoriali” di cui si presentano a Roma il 28 settembre in un evento pubblico, esperienze e prospettive, un progetto promosso e sostenuto dall’Impresa sociale “Con i bambini” con Auser Lombardia capofila.
Il progetto ha interessato quattro regioni: Lombardia, Toscana, Umbria e Basilicata e coinvolto decine di partner tra cui l’Università Bicocca di Milano, la Fondazione Asilo Mariuccia, l’Istituto degli Innocenti di Firenze, comuni e cooperative sociali.
I nonni da sempre svolgono un ruolo fondamentale di supporto e di aiuto nel welfare familiare. Sono un punto di riferimento affettivo, educativo con il loro bagaglio di esperienza e di memoria, sono un sostegno importante nell’organizzazione della quotidianità. Il progetto ha mirato proprio a questo: creare sul territorio una rete di solidarietà e affetti con nonni e nonne di Comunità per chi i nonni non li ha.

Programma

Il progetto verrà presentato per immagini con un filmato introduttivo, seguirà l’intervento di Lella Brambilla presidente Auser Lombardia e responsabile del progetto e della pedagogista e professoressa onoraria dell’Università Bicocca di Milano Susanna Mantovani. Protagonisti del convegno saranno le quattro regioni che racconteranno esiti, risultati, esperienze e testimonianze dal territorio. Previsto inoltre l’intervento di un rappresentante dell’Impresa Sociale Con i Bambini.

Conclude i lavori il presidente nazionale Auser Enzo Costa.

L’evento si potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook di Auser Nazionale https://www.facebook.com/auser.it

La partecipazione in presenza è consentita alle persone in possesso del Green Pass
“Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *