Area riservata

Vaccinazione antinfluenzale: a Firenze la campagna dei medici volontari dell’Auser

Scritto da
23 Settembre 2020

L’Auser Volontariato Firenze, in collaborazione con Auser Territoriale, è impegnata da anni attraverso il gruppo Volontari medici Auser Firenze -in una campagna per la vaccinazione antinfluenzale degli anziani, e non solo. Ma quest’anno l’impegno è raddoppiato per l’emergenza COVID-19 tanto da decidere di lanciare una campagna capillare per informare sull’importanza di fare la vaccinazione contro l’influenza stagionale.
“Oramai tutti conosciamo quali sono i sintomi del COVID-19 – scrivono in una nota i medici volontari – Sono molto simili, almeno all’inizio, a quelli dell’influenza, salvo poi peggiorare soprattutto nelle persone anziane e fragili.Come rivelato dalla ricerca di Assosalute, se nel 2019 il 55% degli intervistati dichiarava che il primo comportamento, in caso di febbre, sarebbe stato rimanere a casa, riposare e assumere farmaci da banco, oggi lo conferma soltanto il 37%. Aumentano invece coloro che si rivolgeranno subito al parere del medico di base, il 35% rispetto al 12% del 2019. Quale impatto avrà questo diverso atteggiamento della popolazione italiana sul servizio sanitario? Se anche una quota minoritaria dei milioni di cittadini con l’influenza, chiedessero consigli al proprio medico o si recassero in un pronto soccorso, il sistema andrebbe in crisi soprattutto come capacità di risposta per le patologie più gravi (COVID-19 e non solo). Ecco perchè è così importante vaccinarsi contro l’influenza e vaccinarsi subito. Prevenire l’influenza metterà al riparo dai danni alla salute connessi all’influenza, non trascurabili negli anziani; eviterà l’ansia di temere di aver contratto il COVID-19; aiuterà a non intasare i presidi sanitari”.
In Toscana il vaccino antinfluenzale sarà disponibile entro la fine del mese di settembre e dai primi di ottobre sarà possibile vaccinarsi.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *